Uova alla benedettina con salsa olandese alla paprika forte, frittata al forno con fiori di zucca ripieni e zucchine

 Per le uova alla benedettina con salsa olandese alla paprika forte, per 2:

- 2 uova medie

- 1 cucchiaio scarso d'aceto di vino bianco

- 4/6 fette di pancetta affumicata

- 2 panini piccoli, assai morbidi

Per la salsa olandese alla paprika forte:

- 10 gr di succo di limone

- 25 gr. di vino bianco

- 50 gr. di burro chiarificato

- 2 tuorli, uova piccole

- Paprika forte in polvere

- Sale

Salsa olandese: fondere il burro chiarificato, in un'altra casseruola porre i rossi in bagnomaria a fiamma molto bassa, iniziare quindi a frustare. Amalgamare un pizzico di paprika forte, il vino, il succo di limone regolando di sale; continuare a mescolare, inglobare a più riprese il burro chiarificato e proseguire la cottura fino al rassodamento della salsa; mettere da parte.

Uova alla benedettina: tagliare a metà i panini e tostarli su una padella antiaderente, cuocere le fette di pancetta affumicata fino a dorarle. Utilizzando un pentola dai bordi alti, versare circa un litro d'acqua e l'aceto, portare al punto di ebollizione, quindi rompere l'uovo in un piattino prestando attenzione a non danneggiare il tuorlo; con un mestolo di legno creare un vortice nell'acqua bollente, quindi versarvi al centro l'uovo abbassando di colpo la fiamma: il chiaro comincerà a chiudersi a riccio sul rosso, aiutarsi con una spatola per dare all'uovo una forma pressoché tonda e cuocere per poco; scolare l'uovo alla benedettina e porlo in un piattino. 

Porre le fettine croccanti di pancetta affumicata sul pane tostato cospargendo con della salsa olandese alla paprika forte, nappare con l'uovo alla benedettina.

Per la frittata al forno con fiori di zucca ripieni e zucchine, per 2:

Il ripieno:

- 6/8 fiori di zucca

- 50 gr. di speck

- 120 gr. di ricotta di pecora

- 1 uovo grande

- 15 gr. di pecorino toscano

- 1 cucchiaio e 1\2 di pangrattato

- Della noce moscata

- Sale e pepe

La frittata:

- 3 uova medie

- 120 gr. di pancetta affumicata

- Mezza cipolla bianca

- 100 gr. di ricotta mista

- Una zucchina media

- Dei semi di finocchio

- 50 gr. di parmigiano grattugiato

- Olio evo, sale e pepe

Amalgamare copiosamente gli ingredienti del ripieno, dopo aver tagliato a listarelle lo speck, aggiustando con della noce moscata, sale e pepe. Eliminare il pistillo dei fiori di zucca, farcirli e richiudere le punte verso l'interno. Rosolare un trito fine di cipolla assieme alla pancetta affumicata tagliata a striscioline, allontanare dal fuoco. Sbattere le uova, unire la ricotta mista, la pancetta e la cipolla rosolate, impreziosire con dei semi di finocchio, aggiungere la zucchina grattugiata ed il parmigiano; mescolare e regolare di sale e pepe. Rivestire una teglia rotonda con della carta da forno, versare la frittata, livellare ed adagiare i fiori di zucca farciti spolverando con del pangrattato e del pecorino. Cuocere in forno statico per circa 30 minuti a 200 gradi, ponendo la teglia nella parte bassa.

Uova alla benedettina con salsa olandese alla paprika forte, frittata al forno con fiori di zucca ripieni e zucchine





Commenti

Post popolari in questo blog

Le roschette e la Livorno ebraica

Le strutture del gusto in cucina: dalle invasioni barbariche alla Firenze medicea delle feste per San Lorenzo

Tra natura, cultura ed etno-antropologia. Il triangolo culinario di Claude Lévi-Strauss